Nell'era della globalizzazione, della posta elettronica, dei social, dello sharing, di whatsapp, etc. è ormai tecnicamente impossibile "dimenticarsi" il proprio compleanno.


Puoi anche dimenticartelo, potresti volutamente pensare di astrarti, di negare la realtà.
Potresti avere 1000 e una cose in testa.
Non devi preoccuparti : che proprio quel giorno anni prima tu sei venuto al mondo te lo ricorda lei, la “Rete”.
Ti alzi alla mattina, dai un’occhiatina velocissima a Facebook ed acluni amici mattinieri ti hanno già ricordato sul tuo profilo che si, oggi tocca proprio a te.
Arrivi in ufficio, leggi la posta e il Personale si è premurato di ricordarti che oggi sei più vecchio di un anno.
E anche qualche collega, informato dalla rete, si affretta e ci tiene : “auguri…”. Per cui anche se l’ambizione è cogliere qualcuno di sorpresa, sfoderando il vassoio con i pasticcini, l’improvvisata perde molto del suo potenziale.

E visto che la promozione è l’anima del commercio, la posta personale è piena di aziende commerciali con i quali intrattieni rapporti di varia natura che, da par loro, ci tengono a fartelo sapere :” auguri!”… e magari per ottimizzare il tempo ed il messaggio, ti propongo contemporaneamente uno sconto sulla prossima fornitura delle capsule del caffè...
La giornata poi è un profluvio di messaggi, email, sms : tutti sanno che “oggi tocca a te”.
Lo sanno tutti.
Lo sanno senza esserselo appuntato.
Non serve segnarselo, non serve scriverlo sul calendario.
Non serve nemmeno memorizzarlo nel proprio smartphone, il calendar è del tutto superfluo.
Non serve tutto ciò.
Ci pensa lei, la RETE, ormai il tuo personal consultant, il tuo segretario sempre presente e sempre attivo che ti aiuta a ricordare.
Arrivano le notifiche che ti ricordano che “Oggi è il compleanno di ….”.
Grazie alla RETE quindi.

Se poi dobbiamo valutare il piacere di ricevere gli auguri, bè la rete va bene, ma il caro e vecchio human touch fa sempre la sua ottima figura.


Elvio Vivaldini

I cookies ci aiutano ad offrirti un servizio migliore: utilizzando questo sito acconsenti all'uso dei cookies, anche di terze parti, per il dispositivo che stai usando.